La scienza è un metodo, ma i suoi risultati sono una storia da raccontare.

E' con questa convinzione che nel marzo 2015, un gruppo di cesenati appassionati di divulgazione scientifica ha dato vita all'associazione Orango - curiosi per natura.

Pensandolo come a un ambito esclusivo, accessibile solo a persone con capacità superiori a quelle dei "comuni mortali", molte persone si sono create un'immagine sbagliata della scienza.

E' vero che ricercatori e scienziati rappresentano una minoranza della popolazione e che la maggior parte di noi seguirà strade e aspirazioni che poco avranno a che fare con la chimica, la fisica o la biologia, ma è proprio per questo che abbiamo un indispensabile bisogno di conoscere come la scienza opera.

L'unico ingrediente indispensabile a questo scopo è la curiosità. Conoscere gli aspetti della storia della scienza, le storie dietro alle scoperte e i metodi con i quali gli scienziati lavorano, non è soltanto un arricchimento culturale, ma anche uno strumento importante alla portata di tutti.

Sull'altro piatto della bilancia infatti, si trova il rischio, sempre più pressante, di cadere vittime di mode e vere e proprie truffe che nulla apportano di buono alla società e all'individuo.

Se vi abbiamo convinti seguiteci nelle nostre iniziative senza preoccuparvi di altro. E se siete titubanti perché pensate che la scienza possa essere noiosa, nessuna paura! Ce la metteremo tutta per farvi cambiare idea :-)